Un Windows senza Microsoft

ReactOS® è un sistema operativo libero e moderno basato sul design di Windows® XP/2003. Scritto completamente da capo, cerca di seguire l’architettura Windows-NT® disegnata da Microsoft dal livello hardware al livello software. Questo non è un sistema basato su Linux, e non condivide niente dell’architettura Unix.

L’obiettivo principale del progetto ReactOS è fornire un sistema operativo il quale sia compatibile a livello binario con Windows. Questo vi permetterà di eseguire le vostre applicazioni e driver Windows allo stesso modo in cui avviene sul vostro sistema Windows. Inoltre, vengono usati il look-and-feel dei sistemi operativi Windows, in modo che gli utenti abituati all’interfaccia Windows® trovino in ReactOS un qualcosa di intuitivo. La meta finale è permettervi di rimuovere Windows® e installare ReactOS senza notare alcun cambiamento.

La versione corrente è la ReactOS 0.3.13 ed è ancora in stadio alpha; è però disponibile in versione installabile, in versione live, in versione VM per QEMU, VMware o Virtual Box.

Il progetto sembra ambizioso, incluse certe affermazioni quali la piena compatibilità binaria con Microsoft Windows, progettato per un’elevata sicurezza, il meglio di Windows senza i difetti di Windows, design multipiattaforma…

Il sito web comunque è molto curato (è disponibile anche in lingua italiana), a parte la sezione delle FAQ, sembra mancare di dettagli tecnici (ma è anche vero che il codice sorgente è comunque disponibile).

Questo post è stato visto 1856 volte!

Posted on Settembre 25, 2011 at 6:27 am by amauro · Permalink
In: GPL, Linux, Windows · Tagged with: