I tablet rappresentano davvero il futuro?

Il titolo provocatorio è per provare ad ignorare tutti i proclami sul futuro dell’End User Computing sempre più orientato verso dispositivi di accesso diversi dai tradizionali PC.

Addirittura ho visto da molti parti annunciata la fine dei sistemi operativi Windows, inteso come la fine dei tradizionali sistemi operativi per sistemi client.

In tutto questo gli smartphone e soprattutto i tablet stanno giocando un ruolo da protagonisti. Ma se è vero (o almeno è condivisibile) che i tablet stanno soppiantando i netbook, è altrettanto vero che soppianteranno i notebook e i PC in generale?

Sembra che ci si dimentichi dei ricorsi storici: quando erano usciti i netbook tutti davano per spacciati i normali portatili, come pure (verso la fine del secolo scorso) molti davano per spacciati i computer perché sarebbero stati sostituiti nei Network Computer (all’epoca il motto era “la rete è il computer”… curioso quanta analogia via sia con il cloud computing di oggi… ma questo merita un approfondimento a parte).

La storia ha dimostrato tutt’altro nel corso di questi anni: i PC sono ancora preponderanti, nonostante l’innegabile successo dei tablet (che però vanno ad affiancare gli altri dispositivi, non a sostituirli in modo permanente).

Personalmente, al momento, vedo improbabile la “morte” dei PC a favore dei tablet per diverse ragioni:

Molti di questi punti sono risolvibili, magari non a breve. E’ curioso però notare che alcuni vendor stanno rivendendo la loro strategia riguardo ai tablet: HP al momento ha abbandonato il mercato e Dell sta puntando (per quanto riguarda i tablet) tutto sulla soluzione Windows. Paradossamente i tablet con Windows 8 potrebbero essere un grosso flop o un grosso successo: Windows già ora risolve alcuni per punti descritti (ma per contro introduce una serie di altri punti da discutere e/o verificare).

Questo post è stato visto 4352 volte!

Posted on Dicembre 10, 2011 at 7:29 am by amauro · Permalink
In: Tablet · Tagged with: 

4 Responses

Subscribe to comments via RSS

  1. Written by amauro
    on 03/04/2012 at 10:22 am
    Permalink

    Interessante post in inglese:
    Here Come Tablets. Here Come Problems.
    http://online.wsj.com/article/SB10001424052970203986604577253162552946038.html?mod=e2tw

Subscribe to comments via RSS